Cabaret Du Ciel

The Breath Of Infinity Rmxs

Altrimenti Records

(ATM001)

 

La crew bolognese LEDX sta sviluppando le proprie già consolidate attività nella musica elettronica underground con il lancio di Altrimenti, una nuova etichetta incentrata sulla "possibile alternativa" - un modo diverso di avvicinarsi all'arte del remix. Fondata da Tommaso Meletti e Guendalina Balzani, l'etichetta sale ai blocchi di partenza in compagnia della fiorentina Quindi Records, rivisitando l'illustre musicalità dell’LP The Breath Of Infinity dei Cabaret Du Ciel con un trio di remixer attentamente bilanciato.

Il caposcuola della techno italiana Donato Dozzy tesse una rete ondulata e seducente di ticchettii percussivi e di rintocchi, confermando la sua reputazione di maestro di una techno profonda e ipnotica. Per contrasto, Dukwa offre invece una varietà trascendente di electro, tutta bleep elettronici braindance e pad new age. SSIEGE completa la scaletta colorando di malinconia un’ambient elettronica giocosa.
 

vinile.png
artwork vinile latob.png
copertina_02.jpg

Cabaret Du Ciel "The Breath Of Infinity"

Cabaret du Ciel, è un duo di Treviso, pionieri italiani della scena progressive-ambient dei primi anni 90, e rimasti pressoché sconosciuti anche da noi fino alla ristampa francese nel 2018 del loro nastro d'esordio. Il loro suono è ricco di richiami dell'avanguardia dei 70 e attraversa sviluppi New Age, Techno-ambient, Leftfield.

  • Facebook - Bianco Circle
  • Bandcamp - Bianco Circle
  • YouTube - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle